> > Accordo contratto a canone concordato e contributo una tantum per proprietari

News

Accordo contratto a canone concordato e contributo una tantum per proprietari

Istituzionali - redazione: Bologna

Accordo contratto a canone concordato e contributo una tantum per proprietari

Il 21 ottobre 2013 è stato siglato il nuovo Accordo Territoriale tra le organizzazioni provinciali dei proprietari e degli inquilini. Questo accordo contiene gli indicatori in base ai quali viene calcolato l'importo del canone di affitto nel contratto a canone concordato.

Per i proprietari che adottano questi contratti sono previste specifiche agevolazioni fiscali.

Inoltre grazie ad un accordo tra l'Amministrazioen Comunale e CGIL, CISL e UIL e ad uno stanziamento di 500.000 euro, è previsto un contributo una tantum di 500 euro per i proprietari che stipuleranno o rinnoveranno un contratto d'affitto a canone concordato. Per l'ottenimento di questo contributo il canone non deve superare i 700 euro. Il contributo sarà assegnato fino ad esaurimento della risorsa stanziata.

Per presentare la richiesta di contributo occorre compilare la domanda e la scheda di verifica che trovate in allegato alla pagina e inviale al Settore Servizio per l'abitare tramite uno dei seguenti mezzi:
tramite le organizzazioni sindacali firmatarie dell'accordo
tramite indirizzo di posta PEC a politicheabitative@pec.comune.bologna.it
tramite email all'indirizzo politicheabitative@comune.bologna.it

Documenti

Modulo domanda contributo una tantum

Tipo di File: PDF Dimensione: 135.02 Kb

Scheda di verifica contratto

Tipo di File: PDF Dimensione: 31.03 Kb

Legenda inserzionista [?]

Specifiche utente inserzionista

La fascetta azzurra contraddistingue gli annunci pubblicati dalle agenzie aderenti all'associazione FIMAA e all'associazione FIAIP.

La fascetta viola contraddistingue gli annunci pubblicati dalle seguenti tipologie di utenti:
- utenti registrati al sito di Iperbole, la Rete Civica del Comune di Bologna
- utenti registrati al portale UniBo.it
- utenti registrati ai portali del network Flashgiovani (www.flashgiovani.it, www.flashvideo.it, www.flashfumetto.it, www.flashmusica.it)

Quando l'annuncio non è provvisto di alcuna fascetta, significa che è stato pubblicato da un utente registrato al portale CercoCasa.Bo.It di cui viene comunque verificata la mail.

utenteUtente verificato
inserzionistaAgenzia FIMAA/FIAIP